“Stampante 3D a colori, mano robot. In aula crescono piccoli talenti… c’è il rischio di rimanere a bocca aperta quando si scopre quanta innovazione può nascere sui banchi di scuola”: queste le parole con le quali L’Eco di Bergamo commenta la presentazione delle più interessanti idee nate da giovani studenti di Istituti superiori presentate ieri a Kilometro Rosso in occasione degli Stati Generali dell’Innovazione organizzati da Valentina Aprea, Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia. Il nostro studente Matteo Pansa di 5^ Informatica e Telecomunicazioni ha catturato l’attenzione con la sua “mano robot”..Con il supporto di un insegnante ho realizzato una mano robotica che può essere attivata e controllata sia attraverso un’app che può essere scaricata sul cellulare sia tramite un particolare guanto che fornisce gli input del movimento” (cit. Eco di Bergamo, 20 giugno 2017, pg.9). Complimenti Matteo!!