Prof. Molteni: “La didattica online per i nostri studenti non è solo un sostegno formativo, ma anche una valvola di sfogo”

Fortunatamente il nostro Istituto ha sempre utilizzato diverse forme di didattica “on line”, e questo ci ha permesso di farci trovare pronti immediatamente.

Sono giorni particolari e difficili, per l’emergenza sanitaria ma anche perché ai ragazzi (e anche a noi docenti) viene meno la quotidianità, non solo dal punto di vista didattico, ma anche e soprattutto da quello umano. Sottolineo il secondo aspetto perché con la didattica “on line” stiamo garantendo la continuità che permetterà ai ragazzi, una volta rientrati a scuola, di aver tenuto il passo con il calendario scolastico; ma la nostra presenza on line è anche un supporto “morale” per i nostri studenti: ragazzi che in un’età già di per sé particolare si sono trovati di fronte a una situazione a cui nessuno si poteva dire preparato, e spesso al termine della lezione “on line” c’è spazio per condividere emozioni, sentimenti, storie personali. Cercando nel docente anche una “valvola di sfogo” dalla quotidianità.

E l’immancabile auspicio dei ragazzi è “speriamo di tornare presto a scuola!”… Una frase che ci ripaga, più di qualsiasi altra cosa, del lavoro svolto e che ci investe di una grande responsabilità didattica ed educativa.

Erik Molteni

Galleria Prof. Molteni: “La didattica online per i nostri studenti non è solo un sostegno formativo, ma anche una valvola di sfogo”
Galleria Prof. Molteni: “La didattica online per i nostri studenti non è solo un sostegno formativo, ma anche una valvola di sfogo”
Galleria Prof. Molteni: “La didattica online per i nostri studenti non è solo un sostegno formativo, ma anche una valvola di sfogo”

2020 CENTRO STUDI SUPERIORI S.r.l. P.IVA/C.F. 02388300168 | Privacy Policy | Cookie Policy | CREDITS